La costituzione dell’Ufficio Beni Culturali Diocesano, avvenuta nel 1996, è stata richiesta specificamente dalla C.E.I. e sollecitata dalla Pontificia Commissione per i Beni Culturali della Chiesa. L’Ufficio Beni Culturali Diocesano (BCE) rappresenta dunque la sezione locale dell’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali che ha sede in Roma.

Il servizio Beni Culturali ha i seguenti scopi:

  • restauro e consolidamento statico degli edifici di culto;
  • dotazione di impianti di sicurezza in edifici di interesse artistico e storico;
  • restauro di organi a canne;
  • custodia, tutela e valorizzazione dei beni culturali ecclesiastici;
  • conservazione e consultazione di archivi e biblioteche di enti ecclesiastici;
  • promozione di musei diocesani o di interesse diocesano;
  • catalogazione ed inventario informatizzato dei beni culturali, artistici e storici diocesani;
  • acquisto di beni architettonici a scopo di salvaguardia.

Per dette attività, come dalla Norme e dal Regolamento Esecutivo per la concessione di contributi finanziari dalla C.E.I. a favore dei Beni Culturali Ecclesiastici, è previsto il sostegno finanziario della C.E.I.

Direttore BCE ed Edilizia di Culto
Don Luca Favretto (Diocesi di Cuneo)

Collaboratrice per la Diocesi di Fossano
Arch. Denise Chiaramello

Commissione BCE diocesana
Don Derio Olivero, don Pierangelo Chiaramello, Mons. Biagio Mondino, don Piero Ricciardi, don Andrea Sasia, don Giovanni Scotto, Ing. Tello Brizio, Arch. Mauro Capraro, Dott. Carlo Morra, Dott.sa Emanuela Roselli

Via Roma 7
12100 Cuneo

Tel./Fax 0171.480612
Email arte@diocesifossano.it

Sportello c/o Curia Vescovile di Fossano
Venerdì dalle ore 10 alle ore 12 e su appuntamento

Tel. 366.4788815